6 BUONI MOTIVI PER ESPORRE A METEF

1) METEF È LA VETRINA DELLE RICCHEZZE DELLE TECNOLOGIE ITALIANE
 
POSIZIONAMENTO DELL’ITALIA IN EU RELATIVAMENTE AL SISTEMA INDUSTRIALE DELL’ALLUMINIO
 
1° POSTO PER
• Numero complessivo di impianti dedicati a produzione
e trasformazione alluminio
• Numero di impianti di estrusione (58 su 300)
• Produzione di alluminio da riciclo
• Numero di impianti di fonderia getti
 
2° POSTO PER
• Produzione e il consumo di laminati
• Produzione e il consumo di getti di alluminio
 
(*) Fonte: EAA - European Aluminium Association , ASSOMET - Associazione Nazionale
Industrie Metalli non Ferrosi, ASSOFOND – Federazione Nazionale Fonderie
 
POSIZIONAMENTO DELL’ITALIA IN EU COME PRODUTTORE DI IMPIANTI E MACCHINARI
 
1° POSTO PER
• Impianti di trasformazione metallurgica
 
2° POSTO PER
• Impianti e macchine di fonderia e pressocolata (*)
 
(*) In questa categoria l’Italia è al 2° posto al mondo.
Fonte Cemafon - The European Foundry Equipment Suppliers Association
 
2) PRESENZE GARANTITE DI OPERATORI ESTERI SPECIALIZZATI
 
METEF ha registrato all’ultima edizione oltre 400 espositori di cui il 30% esteri da 38 Paesi, delegazioni commerciali da 20 Paesi, oltre 10 mila operatori dei quali il 32% provenienti da 60 Paesi fra i quali al primo posto la Germania seguita da Turchia, Iran e Paesi dell’Est Europa, mercati strategici che ricercano tecnologia di qualità e specializzazione.
 
Le seguenti associazioni collaborano con Veronafiere per offrire concrete opportunità di business alle aziende espositrici:

• AMAFOND – Associazione Italiana dei Fornitori di macchine, prodotti e servizi per le Fonderia
• ASSOMET - Associazione Nazionale Industrie Metalli non Ferrosi
• ASSOFOND - Federazione Nazionale Fonderie
• ANFIA - Associazione Nazionale Filiera Industrie Automobilistiche
• ASSOFERMET - Associazione Nazionale delle imprese del commercio, della distribuzione e della prelavorazione di prodotti siderurgici e dei commercianti in metalli ferrosi e non ferrosi
• AIB – Associazione Industriale Bresciana
 
3) FILIERA INNOVATIVA E CUSTOMIZED DA TOCCARE CON MANO
 
In Italia nasce e si sviluppa una capacità, unica al mondo, di realizzare impianti, tecnologie e prodotti customized ad alto valore aggiunto che merita di essere valorizzata. METEF ha raggiunto l’ambizioso obiettivo di mettere insieme l’intera
filiera posizionandosi come manifestazione strutturata e grande contenitore di aree espositive specializzate dove l’innovazione e le soluzioni customized sono sempre protagoniste sia nelle aree espositive che come tematiche durante gli eventi collaterali.

Le qualità della filiera vengono inoltre, ulteriormente evidenziate in iniziative ad hoc come il “Premio Innovazione METEF” e l’area “Save the Weight” partecipate dalle aziende espositrici che anticipano le soluzioni e applicazioni per il futuro.
 
4) METEF È POSIZIONATA AL CENTRO DEL POLO EUROPEO DELL’INDUSTRIA DEI METALLI
 
METEF è organizzata da Veronafiere, il primooperatore diretto di manifestazioni in Italia, secondo per fatturato e ai vertici in Europa grazie a oltre cent’anni di esperienza nel settore e alla posizione geografica strategica al centro delle maggiori direttrici intermodali europee.
La location è avvantaggiata poiché si trova in uno dei più importanti distretti del manifatturiero avanzato con oltre 600.000 imprese nel raggio di 200 km.
 
TARGET VISITATORI - OPERATORI E FORNITORI DELLA FILIERA DEI METALLI:
 
• processo e produzione di componenti e semilavorati
• trattamento delle superfici e lavorazioni complementari
• fonderie di metalli ferrosi e non ferrosi
• trasporti, dall’auto ai mezzi su rotaia, alla nautica ed alla aeronautica
• meccanica, motoristica, elettromeccanica
• applicazioni per l’edilizia
• chimica e petrolchimica e impiantistica
• imballaggio
• recupero e riciclo
• energia e nuove tecnologie
• servizi
 
5) L’INTERA FILIERA IN UNA FIERA
 
METEF è il solo evento internazionale del settore in grado di offrire agli operatori non solo un’esposizione completa
dalle materie prime alle trasformazioni, lavorazioni, tecnologie, macchine e impianti, prodotti e applicazioni, ma di offrire lo stato dell’arte tecnologico del riciclo e recupero del metallo insieme alle soluzioni più originali per l’industria dell’automotive.
 
6) ALLEGGERIMENTO, RICICLO E SOSTENIBILITÀ: IL FUTURO DELL’INDUSTRIA
 
La prossima edizione di METEF dedicherà un’attenzione particolare all’AUTOMOTIVE ed al RICICLO dei metalli attraverso iniziative mirate in stretta collaborazione con aziende di eccellenza internazionale che presenteranno il loro contributo di innovazione e competitività.

Il comparto dell’AUTOMOTIVE rappresenta un componente strategico della filiera merceologica di METEF 2017.
La ripresa del mercato italiano dell’auto segna un significativo punto di svolta rispetto al prolungato scenario di crisi degli ultimi anni;
METEF 2017 sarà la vetrina e la testimonianza della straordinaria tecnologia italiana del comparto, il punto di convergenza tra la domanda di innovazione e l’offerta di soluzioni customizzate.

Visitatori specializzati del settore dell’AUTOMOTIVE: progettisti, responsabili acquisti, tecnici e responsabili R&D dei
fornitori di 1° livello (OEM) e dei produttori di automobili, veicoli commerciali, veicoli, industriali, macchine agricole, macchine movimentazione terra, metropolitane e treni.

Il tema del RICICLO è da sempre presente a METEF
METEF è anche un punto di riferimento per l’industria collegata al recupero e riciclo dei metalli ferrosi e non ferrosi, con la presenza di aziende che costruiscono le macchine e i sistemi più avanzati per il recupero e il riciclo dei metalli, per la qualità dell’ambiente e per l’efficienza energetica.
Visitatori specializzati del settore RICICLO: autodemolitori, raccoglitori e recuperatori di metallo, utilizzatori di rottami per successive lavorazioni a caldo, smaltitori di rifiuti e commercianti di metalli riciclati.