Alluminio per le Generazioni Future 

“L’industria dell’alluminio alla sfida del futuro”

Centroal, Associazione che rappresenta la filiera italiana dell’alluminio con oltre 600 imprese e 16mila addetti, nell’ambito del programma “Alluminio per le generazioni future”, organizza in occasione del Metef, l’evento fieristico mondiale dedicato all’allumino,  un confronto di alto livello con rappresentanti delle istituzioni.

Parteciperanno:

  • On. Simona Bonafè (S&D), membro del Parlamento Europeo e relatrice del ‘pacchetto Circular Economy’ 
  • Sen.ce Laura Puppato (PD), membro della Commissione Ambiente del Senato 
  • Sen. Gianni Girotto (M5S), membro della Commissione Industria del Senato

In un interessante e stimolante dibattito a più fasi con rappresentanti di:

  • Mauro Cibaldi (Centroal - President)
  • Marco Vedani (INTALS - Ceo)
  • Trond Olaf Christophersen (Hydro  - Vice President, Head of Extrusion Ingot and Wire Rod Product Area)
  • Harssha Shetty (Vedanta - Chief Marketing Officer)
  • Anton Bazulev (Rusal - Head of International Projects)
  • Mahmood Daylami (GAC) – General Secretary

modera: Gabriele Cirieco (Strategic Advice)

Ulteriori Informazioni:

Centroal rappresenta l'intera filiera dell'industria dell'alluminio italiana. E' attivamente impegnato con i decisori pubblici e con l'ampia realtà dei rappresentanti di interessi per promuovere le applicazioni dell'alluminio, per favorirne lo sviluppo e per massimizzare il contributo che il metallo può offrire al raggiungimento degli obiettivi europei di sostenibilità.

Il programma ‘Alluminio per le Generazioni Future' da ben 18 anni è il canale tramite il quale l'industria monitora gli orientamenti politici e le iniziative legislative che possono avere un impatto sul ‘business' del settore, per analizzare le issues e decidere come agire in conseguenza; inoltre è il modo con cui l'industria porta a conoscenza dei decisori le criticità che penalizzano o appesantiscono l'industria, consentendo decisioni più informate in quanto prese avendo presente le necessità delle aziende.Per tramite del programma oltre alla gestione delle criticità, l'industria porta avanti le proprie proposte e la sensibilizzazione degli stakeholders politici, cercando di contribuire ad orientare le politiche di interesse. Il programma è gestito da riunioni periodiche che Centroal, l’associazione che raggruppa l’industria italiana dell’alluminio, convoca ed ospita e che vedono coinvolte le aziende che sostengono il programma (il Gruppo di Lavoro AFFG), consesso nel quale si porta il contributo strategico di idee e progetti di azione.

Condividi questo evento

TORNA INDIETRO