RUSAL

Uno dei principali produttori di alluminio del mondo.

L'azienda è stata fondata nel 2000 e, a seguito della fusione con Sual e dell’assetto sull’allumina di Glencore, nel 2007 è diventato il leader mondiale dell'industria dell'alluminio.
Steve Hogdson, Direttore e Sales & Marketing di Rusal dal 2012, e responsabile dello sviluppo di Rusal, in una recente intervista per Alluminio e Leghe ha stimato che la domanda globale dell'alluminio è cresciuta del 5,6% nel corso del 2015 pari a 56,4 milioni di tonnellate, con un incremento di 3 milioni di tonnellate rispetto al 2014.
All'interno di questa stima, la domanda Cinese è cresciuta del 2% su base annua.
Il trasporto è rimasto il settore con crescita predominante a livello mondiale, registrando un 5% su base annua, un aumento della domanda di circa 1 milione di tonnellate rispetto al 2014.
In ambito territoriale, la crescita della produzione di veicoli in Nord America, Europa occidentale e Cina ha superato il 3,7%, pari a ulteriori 2 milioni di veicoli rispetto all'anno precedente.
La crescita in altri settori quali la costruzione e l’ingegneria energetica è rimasta quasi ferma, registrando aumenti del 2% e il 5%, rispettivamente.

Rusal si aspetta che durante il 2016 la domanda di alluminio a livello mondiale continui la sua crescita con un 5,7% pari a 59,6 milioni di tonnellate o con altri 3 milioni di tonnellate a seguito di una forte crescita della domanda in Nord America, Europa e Asia.
La crescita Cinese dovrebbe continuare ad essere forte con un 7% su base annua nel 2016 pari a 31 milioni di tonnellate.
Il settore dei trasporti continuerà ad essere la più grande fonte di crescita nel 2016, rappresentando la metà della crescita (1,5 milioni di tonnellate), seguito da packaging e costruzioni.

Condividi questa news

TORNA INDIETRO