RHEINFELDEN ALLOYS E FONDERIE 2A

INSIEME PER IL PROGETTO ALUMINIUM 2.0

Da anni uno dei temi dominanti per il mercato dei mezzi di trasporto, in particolare automotive e veicoli industriali, ma anche i mezzi agricoli e di movimento terra, è quello della riduzione del peso dei veicoli, con motivazioni che vanno dell’impatto sull’ambiente, ai consumi ed all’esigenza di maggiori capacità di carico. Un punto centrale della questione è il maggior impiego di leghe di alluminio in sostituzione dei materiali tradizionali, e qui si moltiplicano le iniziative di ricerca e sperimentazione per individuare materiali, tecnologie e prodotti alternativi più performanti, con un focus particolare sui getti di fonderia.
E’ in questo scenario che prende corpo l’iniziativa Aluminium 2.0, un ambizioso progetto per mettere a punto e realizzare nuove leghe di alluminio per getti pressocolati di alta qualità, nuovi processi di produzione e nuove applicazioni, lanciato in stretta collaborazione tra Rheinfelden Alloys di Alois Franke e 2A Spa di Vincenzo Ilotte.

Condividi questa news

TORNA INDIETRO