RIPARTIRE CON METEF PER UN FUTURO NUOVO


METEF vuole essere d’aiuto alle imprese

Giunta alla sua 12° edizione METEF apre le iscrizioni per l’edizione 2021. La manifestazione è oggi più che mai vicino alle aziende del settore, che sono invitate ad iscriversi fin da ora posticipando al prossimo settembre il versamento dell’acconto.

In questo modo METEF garantisce da subito la massima visibilità alle aziende espositrici attraverso i principali canali di comunicazione, un contributo in un momento difficile che significa attenzione e condivisione.

METEF vuole essere d’aiuto alle imprese, rappresentando le esigenze di una filiera d’avanguardia come quella dell’alluminio e dei metalli tecnologici e dando l’opportunità di riprendere a fare sistema su nuove basi fondanti del nostro manifatturiero.

Nuova struttura, nuova location, nuove alleanze: Veronafiere e Bolognafiere, due tra i poli fieristici leader in Italia, hanno definito una joint venture 50-50 su METEF per valorizzare nel contesto internazionale il comparto strategico come quello della metallurgia e del manifatturiero avanzato. METEF si terrà a Bolognafiere, quartiere fieristico centrale rispetto all’industria manifatturiera e metallurgica nazionale, in contemporanea con MecSpe, fiera di riferimento per l’industria manifatturiera e per la fabbrica intelligente

Una nuova stagione all’insegna del Green Deal lanciato dall’Unione Europea che vuole privilegiare lo sviluppo delle PMI ed il nuovo progetto di Economia Circolare, di cui l’alluminio con la sua continua riciclabilità e sostenibilità ambientale è campione e protagonista assoluto. Questi solo alcuni tra i temi portanti del prossimo METEF, pronto per la rinascita dell’industria manifatturiera con nuovi paradigmi, nuovo entusiasmo, nuovi obiettivi e nuove strategie.

Per informazioni clicca qui

Scarica qui la brochure

Clicca qui per i costi espositivi

Condividi questa news

TORNA INDIETRO