Metef e la Slovenian Foundrymen Society

Metef ha stretto un accordo di collaborazione con la Slovenian Foundrymen Society per la promozione al comparto della fonderia slovena.

La Slovenian Foundrymen Society fu fondata nel 1953 su iniziativa dell’industria fusoria slovena e dell’Università di Lubiana. Fin dal 1992 è membro della WFO (World Foundrymen Organization) nonché dell’iniziativa per le fonderie dell’Europa Centrale, che rappresenta le associazioni del settore fusorio di Austria, Germania, Croazia, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Ungheria e Polonia.

La Slovenian Foundrymen Society riunisce gli operatori e gli esperti del settore fusorio nonché le società e i privati, anche di nazioni straniere, interessati al comparto della fusione allo scopo di promuovere la formazione professionale tramite conferenze, seminari, lezioni, visite di studio e la pubblicazione della rivista professionale Livarski vestnik e di altra letteratura professionale. L’associazione pubblica anche una raccolta di lezioni e seminari.

La Foundry Conference a Portoroz è il più importante evento tradizionale dell’associazione che si rivolge agli esperti. La prossima edizione di questo evento avrà luogo dal 16 al 18 settembre 2020 e Metef, l’expo internazionale per l’alluminio, vi parteciperà. In concomitanza alla conferenza si svolgerà il salone della fonderia, dove espositori sloveni e stranieri presenteranno le novità del settore fonderia.

Condividi questa news

TORNA INDIETRO