Il futuro della fonderia

Verifica dimensionale con GOM Inspect Professional per l’analisi predittiva dei processi di fusione

La necessità principale all’interno dei processi di fonderia è la previsione delle difettosità con la massima accuratezza possibile, in modo da poter intervenire e correggere i difetti tipici prima della produzione.

I software di simulazione traducono la realtà in equazioni matematiche e consentono di prevedere l’insorgere e la formazione di questi fenomeni in modo scientifico, offrendo una previsione oggettiva di quello che accade al metallo durante il processo.

In particolare, il software ProCAST simula una pressa che produce pezzi virtuali come fossero fisici, cui segue la verifica dimensionale attraverso la misurazione fisica del prototipo.

Ed è proprio dalla stretta collaborazione tra ECOTRE Valente, specialista della simulazione dei processi metallurgici, e GOM Italia che nasce una nuova importante integrazione tra analisi predittiva e dimensionale dei getti di fusione.

Ma cosa accade nella pratica? L’utente esegue la simulazione della colata con ProCAST ottenendo una nuvola di punti sottoforma di file *.G3D che viene importata nel software GOM Inspect Professional in grado di fare un’analisi che preveda eventuali criticità.

 

GOM INSPECT PROFESSIONAL

L’introduzione di GOM Inspect Professional appena dopo la simulazione numerica porta un grande beneficio perché non stravolge il piano di lavoro e mantiene le stesse modalità operative, ottimizzando il ciclo di sviluppo del prodotto a partire dai tempi di esecuzione dei singoli passaggi. L’integrazione ProCAST/GOM Inspect Professional, infatti, accorcia notevolmente il tempo complessivo del processo perché riduce allo stretto indispensabile le fasi di prototipazione e campionatura.

La versione 2020 del software GOM Inspect si è poi anche evoluta, includendo miglioramenti strutturali e funzioni aggiuntive. La nuova piattaforma GOM, chiamata GOM Inspect Suite, raggruppa al suo interno tutte le applicazioni del software offrendo una completa integrazione, dall'acquisizione dei dati 3D alla reportistica.

 

GOM INSPECT SUITE 2020

 

GOM Inspect Suite 2020 offre anche un software di analisi dei dati 3D indipendente dal sistema di misura in uso. È compatibile per l’analisi dei dati generati dai più comuni scanner e sistemi di analisi presenti sul mercato. Gli utenti possono lavorare con le mesh poligonali, analizzare i dati di misura e produrre report in modo semplice ed efficiente. Il modulo GOM Inspect Professional integra la versione gratuita con ulteriori funzioni come l’analisi parametrica e i template di analisi e reportistica.

GOM Inspect Suite è progettata per adattarsi al meglio alle applicazioni degli utenti, mettendo a disposizione nuove funzioni specifiche. Novità assoluta è una serie di funzioni per l’analisi volumetrica dei dati generati tramite scansioni di tomografia computerizzata (CT), la funzione per il serraggio virtuale (Virtual Clamping) è stata ulteriormente sviluppata, insieme al flusso di lavoro basato sui componenti e la funzione di assemblaggio digitale. Questi moduli includono anche una cella di misura virtuale (VMR) per misurazioni automatizzate e controlli dei componenti lungo la produzione in serie. Il software GOM cresce in base alle esigenze dell’utente e rappresenta un valido investimento per migliorare il proprio workflow di misura e analisi.

Condividi questa news

TORNA INDIETRO