Boozer: macchine per la pressofusione

Soluzioni per nuovi concetti di body-in-white e applicazioni strutturali

 
 
MACCHINE PER LA PRESSOFUSIONE
 
Bühler si sta espandendo con il lancio di Carat 560 e Carat 610, e la recentemente annunciata Carat 840 per soddisfare le tendenze del mercato. "I componenti strutturali hanno chiaramente guadagnato importanza nell'industria automobilistica negli ultimi anni, con una tendenza verso pezzi ancora più grandi. Questo rappresenta una chiara opportunità per l'industria della pressofusione", afferma Cornel Mendler, Managing Director Die Casting.
 
Pezzi più grandi e complessi prodotti con il processo di pressofusione sono una tendenza attuale. Il mercato automobilistico sta vedendo la discussione di nuovi concetti di body-in-white, con una tendenza a parti sempre più grandi prodotte in pressofusione di alluminio. Questo offre la possibilità di integrare funzionalmente altre parti, producendole in un solo step, invece che in varie fasi di produzione. Questo, a sua volta, riduce la complessità e aumenta la produttività nel processo di produzione automobilistica per il body-in-white. "Vediamo un enorme potenziale per un processo di produzione ancora più efficiente per l'industria automobilistica, è un'affascinante opportunità per la pressofusione", spiega Cornel Mendler, Managing Director Die Casting.
 
 
 
LA FORZA
 
I nuovi Carat 560 e Carat 610 con forze di chiusura fino a 61.000 kilonewton (kN) sono l'ultima aggiunta al portafoglio di Bühler. Nel novembre 2020, Bühler ha annunciato il Carat 840 - con una forza di chiusura di 84.000 kN. "La piattaforma Carat è sul mercato dal 2007 ed è sempre stata la soluzione per i pezzi pressofusi di grandi dimensioni. Nel 2020, abbiamo visto un enorme aumento della domanda di macchine sempre più grandi, fino a macchine di dimensioni doppie rispetto a prima. Pertanto, siamo molto orgogliosi di aver potuto annunciare la Carat 840", afferma Martin Lagler, Global Director Product Management & Marketing di Bühler Die Casting. - "Immaginate una macchina per pressofusione grande come una casa, alta 6 metri e su una superficie di oltre 60 metri quadrati. Non sono solo le dimensioni ad essere impressionanti, ma anche le prestazioni". La Carat 610 è in grado di fondere più di 100 kg di alluminio liquido in uno stampo in pochi millisecondi, tenendo lo stampo ben saldo con una forza di 61.000 kN. 
 
SOLUZIONE DI PRESSOFUSIONE CARAT
 
L'applicazione della piattaforma di pressofusione Carat è sempre stata per parti con geometrie complesse come quelle strutturali. Oggi, queste parti sono sempre più grandi e ci sono anche altre applicazioni. Queste includono gli alloggiamenti per le batterie dei veicoli elettrici e i nuovi concetti di body-in-white. "Con l'aumento della mobilità elettrica, la produzione automobilistica viene ripensata in molti modi, per esempio fino a come viene prodotta la struttura di base dell'auto. Questo apre nuove opportunità per l'industria della pressofusione", dice Cornel Mendler.
 
La soluzione di pressofusione a due piastre Carat con una deformazione minima e un alto grado di precisione dimensionale ha dimostrato da tempo il suo valore per la produzione di componenti strutturali grandi e complessi. Dotata dell'esclusivo sistema di controllo della graniglia Bühler, per un controllo a circuito chiuso in tempo reale, la Carat consente la fusione di pezzi di alta qualità, ripetutamente.
 
Tutte le macchine nel portafoglio ampliato di Carat, sono fornite di unità di controllo DataView di Bühler - che rende il controllo della macchina per pressofusione più facile e intuitivo grazie al suo schermo multitouch, rendendo la programmazione fino al 25% più veloce. Inoltre, ogni macchina è dotata del nuovo concetto di telaio di energia Bühler con una disposizione chiara e distintiva degli accoppiamenti di energia. La serie Carat offre anche l'opzione della tecnologia di servoazionamento.
 
 
 
 
 
SOLUZIONI PER L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA
 
La Bühler non fornisce solo macchine di pressofusione per l'industria automobilistica, ma anche altre soluzioni innovative. Per aiutare a soddisfare la crescente domanda di batterie, Bühler offre nuove tecnologie per la produzione efficiente di materiali attivi per elettrodi e fanghi di elettrodi. Le soluzioni includono attrezzature per la macinazione a umido di materiali attivi e precursori, così come miscelatori continui di fanghi di elettrodi a doppia vite.
 
 

Condividi questa news

TORNA INDIETRO